Altro
    Film Rogue One: è stato Donnie Yen a suggerire che il suo personaggio...

    Rogue One: è stato Donnie Yen a suggerire che il suo personaggio fosse cieco.

    Mentre ci avviciniamo all’uscita di Rogue One: A Star Wars Story, molti degli interpreti del film iniziano a rilasciare alcune dichiarazioni. Il primo è Donnie Yen, volto di Chirrut Îmwe, un monaco cieco sensibile alla Forza.

    Yen è uno dei due interpreti asiatici della pellicola, ma soprattutto è uno dei primi personaggi principali di origine asiatica in tutta la saga di Star Wars. Conosciuto per la sua enorme abilità nelle arti marziali, Yen è famoso anche per essere riuscito a mandare Mike Tyson in ospedale durante le riprese di Ip Man 3.

    an1-019274r_ilm-768x512

    Intervistato da Jet Set Magazine, l’attore ha parlato della sua esperienza in una franchise come quello di Star Wars:

    “In realtà non volevo trascorrere cinque mesi lontano dalla mia famiglia, mentre giravo a Londra. Ho chiesto ai miei figli ‘Cosa ne direste se papà facesse un film di Star Wars?’ e sono impazziti completamente!”

    Non è una novità, visto che lo scorso Halloween due dei suoi tre figli si sono vestiti in tema Star Wars: una da soldato del Primo Ordine, mentre il secondo si è costruito in casa un costume di Chirrut Îmwe.

    Parlando del suo personaggio, Yen ha rivelato di aver avuto lui l’idea di renderlo cieco, mentre si è detto eccitato all’idea di poter avere dei pupazzi LEGO con le sue fattezze: “Penso che glieli regalerò”, ha commentato l’attore riferendosi ai suoi figli, ossessionati dalla saga di Star Wars.

    Il destino di Chirrut Îmwe rimarrà un mistero fino all’uscita del film nelle sale, ma il personaggio di Donnie Yen sembra già destinato ad entrare nel cuore dei fan.

    – da abovetheline.it

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE