SI PASSA, SI CASSA – Episode I

A pochi giorni dall'uscita dei Episode One in 3D nasce questa rubrica dal nome SI PASSA, SI CASSA dove farò una carrellata di ciò che mi è piaciuto e non mi è piaciuto di tutti i sei episodi della saga usciti al cinema (escludendo la puntata pilota di THE CLONE WARS).

Naturalmente è una mia discutibilissima opinione!

Cosa PASSO

  • Darth Maul: il villain più sottovalutato di sempre
  • Yoda: si dove tutto e CGI, ecco tornare Yoda pupazzetto, si vero più giovane (molto più giovane) ma comunque pupazzo controllato dal leggendario Frank Oz, grande speriamo rimanga tale….ops
  • Obi Wan e Qui Gonn Jin vs Darth Maul: il più bel combattimento di tutta la saga, senza dubbi!
  • Regina Amidala/Natalie Portman: La degna madre della principessa pù famosa del cinema e Attrice con la A maiuscola
  • Tatooine: amo questo pianeta e credo siano riusciti a ricrearlo in maniera fedele alla trilogia originale
  • Pod Racing: averlo visto al tempo in uno dei pochi cinema che aveva il dolby digital EX fu incredibile
  • L'evento: la rinascita del mito corrispondente alla consacrazione defintiva della mia personale fotta starwarsiana
  • Il trailer: ogni volta che lo vedo mi emoziona per i motivi di cui sopra
  • Qui Gon Jinn: grande carisma e un  maestro Jedi profondo, ribelle e più credibile di quelli visti poi
  • Colonna sonora: Duel of the fates tutt'ora mi fa venire i brividi, John Williams non sbaglia
  • Watto: mi è piaciuta molto questa creatura volatile e viscida, in questo caso il doppiaggio mi ha conquistato facendomi anche sorridere
  • Design: quello stile art decò un pò sci fi anni 50 non poteva altro che conquistarmi
  • Creature: la fauna sopratutto quella gigante mi ha colpito e ricordato i vecchi Rancor, Sarlacc, Bantha e compagnia bella
  • Droidi distruttori e Droidi Avvoltoio: belli, cattivi, trasformabili e ZITTI!!!
  • La battaglia di Naboo: l'arrivo delle truppe della federazione dei mercanti per la battaglia di Naboo
  • Ian McDiarmid aka Palpatine: altro attore/personaggio che mi ha colpito e convinto, ha trapelato pochissimo del suo lato Sith, le poche volte che lo fa è veramente convincente e sinistro – ad Anakin Skywalker “seguiremo la tua carriera con grande interesse” spettacolo!
  • La scena d'apertura: molto bella, molto SW, suoni potenti e bellissimi
  • Applausi: non riguarda prettamente il film, ma i fan in sala che hanno applaudito in maniera scrosciante più volte, in particolare all'inizio quando è apparso il logo e nel momento in cui QGJ presenta Anakin a Obi Wan, scroscio di tutta la sala, da brivido

Cosa CASSO

  • Jar Jar Binks: banale e scontato, lo so, ma era solo un pretesto per attirare i bimbi, allontanando i fan storici
  • I Gungan: terribili ridicoli imbarazzanti e poco credibili…Boss Nass mi rabbrividisce tutt'ora
  • Droidi: un branco di robot imbecil

    li con una comicità tutt'altro che credibile e completamente superflua

  • Doppiaggio: tradurre Roger Roger con Capito Capito è una cacata pazzesca ed è solo la punta dell'iceberg perché far parlare con l'accento russo, i “cattivi” della federazione, è veramente di un anni 80 paura e fuori contesto storico mah?
  • I Midiclorian: trovata inutile anche se però ho apprezzato l'averci provato a dare un senso scientifico, anche se però ha tolto molto della mitologia della “forza”
  • Il giovane Anakin Skywalker: Jake Lloyd a parer mio è stata una scelta sbagliata, sia a livello di recitazione che di aspetto, se vi capita di vedere il documentario L'impero dei sogni, potrete vedere i tre finalisti per la parte e JL è quello visibilmente più impreparato e piatto, uno dei tre, di cui non ricordo il nome, oltre ad essere più di una spanna sopra come recitazione, era pure parecchio somigliante a Mark Hamill…
  • La distruzione della nave controllo della Federazione dei Mercabti: in assoluto la cosa che mi ha fatto più incazzare di tutto l'episodio, ma come? un cinno, ok superjedi ma a sua insaputa e pure cinno comunque, sale per proteggersi su uno starfighter di Naboo, che parte in automatico per la missione verso la nave Neimodiana controlla droidi imbecilli (pensa te se erano pure autonomi) e finisce scivolando per caso in un hangar, sparando, sempre a caso “DALL'HANGAR”!!!! colpisce il nucleo, il cuore, il centro di tutto, la parte dell'astronave che dovrebbe essere super protetta (…si si so a cosa state pensando) per evitare cacate simili e sbam riparte uscendo facendo la figura del superfigo??????!?!?!?!? NO….NO NO NO
  • Immagine generale: tutto troppo patinato, colorato e piatto. Escluso nella corsa dei Pod racer è veramente tutto estremanente falso
  • Ben Quadrinaros: per quel che mi riguarda terribile, terribile, terribile anche peggio di Jar Jar, lui almeno un briciolo di senso lo aveva, non ho apprezzato questo avvicinamento al nostro mondo per nulla….ma nulla
  • Obi Wan e Qui Gonn Jin vs Darth Maul: si esatto…TROPPO CORTO!!!
  • Obi Wan aka Evan McGregor: non c'era secondo me, mi piace un sacco come attore ma credo che nella saga non sia riuscito ad entrare nel mood giusto.
  • Shmi Skywalker/Pernilla August: molto vittima e molto piatta, avrei voluto vedere qualcosa di più della sua personalità
  • Concepimento Fantasma: bho? non l'ho gradito, avrei preferito più mistero, credo sia la cosa meno originale di sempre, chi è l'eletto? è quello che è nato direttamente dalla forza non ha un padre…a me ricorda qualcosa, troppo.
  • i Toni: troppo light, troppo easy avrei voluto “soffrire” o sentire di più il film, ma dovremmo capire che questa trilogia è nata non per “noi” vecchi fan, ma per una nuova generazione che credo sia riuscita comunque a conquistare
  • fine del film: e come sopra questo si riferisce alla reazione dei vecchi fan (erano le 2 di notte e di bimbi non ce n'erano), che è stata silenziosa e freddissima….da brivido

Tutto sommato la rinascita del mito mi ha comunque conquistato ed è comunque l'episodio della PT che mi è rimasto di più!

zp8497586rq