Altro
    Serie TVThe Bad Batch - Brad Rau conferma che la prima stagione avrà...

    The Bad Batch – Brad Rau conferma che la prima stagione avrà 16 episodi

    In occasione dello Star Wars Day, su Disney+ è stato rilasciato il primo episodio della serie animata The Bad Batch, della durata di 70 minuti ed intitolato ‘Aftermath‘, ma ancora non sapevamo quanti episodi sarebbe durata la serie.


    The Bad Batch – ecco quanto durerà la prima stagione

    The Bad Batch poster ufficiale

    Molti si chiedevano quanti episodi avrebbe avuto effettivamente la serie The Bad Batch, numero che era stato tenuto all’oscuro fino ad oggi. Brad Rau, il supervisore creativo della serie, durante un’intervista con CNET, ha rivelato per quante settimane vedremo le avventure dei 5 cloni protagonisti:

    Abbiamo 16 episodi nella prima stagione. Non possiamo ancora sbilanciarci sul futuro, ma riponiamo grosse speranze nel progetto. Amiamo questi personaggi. Adoreremmo continuare a raccontare le loro storie.

    Rau parla addirittura di “prima stagione” quindi è probabile che ci siano delle discussioni in corso per il proseguio della serie, ma aspetteremo conferme ufficiali a riguardo. Il supervisore creativo ha poi proseguito spiegando e contestualizzando meglio la situazione in cui si trova la Bad Batch nella serie:

    Non abbiamo mai visto sullo schermo le dirette conseguenze della caduta della Repubblica e dell’inizio dell’Impero. Ci troviamo in un dopoguerra a tutti gli effetti, con l’Impero all’apice del potere, e alcune comunità sono contenti di questo cambiamento, mentre altre stanno cominciando a sospettare quello che avverrà. Abbiamo colto l’opportunità di vedere quello che succede nella galassia attraverso gli occhi della Bad Batch, che sono cloni a tutti gli effetti quindi vengono considerati come semplici numeri.

    Infine, Brad Rau ha parlato del nuovo personaggio Omega:

    Volevamo mettere alla prova la Bad Batch, perché in tutto il resto sono bravissimi in quello che fanno. Farli interagire con una ragazzina è stato interessante, perché non sono abituati al lavoro da “babysitter”. Chi è lei e perché è importante, sono aspetti che abbiamo trattato nella serie.

    Michelle Ang, che presta la voce ad Omega, è così autentica nell’interpretare questa ragazzina che non è mai stata fuori da Kamino. Vedere questa bambina “sporcarsi le mani” per la prima volta e mettersi in gioco è stato molto interessante. Quello che Omega e i membri della Bad Batch hanno in comune è che non hanno avuto nessuno che li ha cresciuti per bene. Quando passi la tua infanzia tra Kaminoani e altri cloni, non ci sono momenti di svago o giardini in cui giocare. Vedere lei e la Bad Batch vivere questo nuovo senso di libertà è stato molto divertente.

    Vi ricordiamo che la prima puntata di The Bad Batch è disponibile da oggi su Disney+. Dal 7 maggio ogni venerdì uscirà una nuova puntata.

    Se amate Star Wars venite a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube.

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE