Home Film Dünyayı Kurtaran Adam "L'uomo che salva il mondo" il "Guerre Stellari Turco"

Dünyayı Kurtaran Adam “L’uomo che salva il mondo” il “Guerre Stellari Turco”

Nell’articolo precedente, vi abbiamo proposto le action figure turche di Stars War (si si è scritto così) e parlato del Guerre Stellari turco ecco un paio info in merito, il poster e l’intero film!

La voglia di popcorn movie nei primi anni 80 in Turchia era tanta, ma la distribuzione di questi caposaldi action americani in terra turca era tutt’altro che facile, cosi deciserò di farseli da soli ma non utilizzando semplici situazioni o plot simili no! Sarebbe stato troppo difficile ottenere un effetto simile, cosi deciserò di “rubare” a piene mani dai film ispiratori…si parlo proprio di scene e musiche, ora logicamente sono dei cult che farebberò rabbrividire Gamera e i Power Rangers in una botta sola.

Per saperne di più eccovi il link di Wikipedia e un articolo di Paolo Attivissimo

ed il film, completo di sottotili in inglese

Appena sharato questo articolo su Facebook mi è giunta subito questa recensione fatta qualche anno fa

da Stefano Caldari per la trasmissione radiofonica per la zona di Roma SO’ BONI TUTTI, decisamente fantastica e sopratutto completamente in romano!

SO’ BONI TUTTI a fasse n’idea de un popolo dai luoghi comuni che girano su de lui. quante vorte v’è capitato de vedè in giro uno svizzero e de pensà “ammazza quanto è preciso quello” o un francese e notà “però, quant’è romantico” o un americano e riflette su “questo c’ha le manie de grandezza”… poi, se c’avete avuto la fortuna de viaggià un pochetto ve siete resi conto che un fondo de verità ce sta sempre: vai in svizzera e tutto funziona a dovere, passi du’ giorni a parigi e te innamori pure der giornalaro sotto all’arbergo, visiti li stati uniti e te senti come davide de fronte a golia. io me so’ sempre chiesto se fosse vero che i turchi bestemmiassero pe’ davero come se dice e stasera me so’ fugato ‘sto pensiero. c’ho avuto l’illuminazione dopo avè visto ‘sto firm: “DUNAYAYI KURTARAN ADAM”. se tratta de ‘na sorta de guere stellari turche, girato intorno all’inizi dell’anni 80 da CETIN INANC. la trama è la solita: un marvagio minaccia de conquistà ‘a tera e da quest’urtima partono, a bordo de n’astronave spaziale turca, i due guerrieri spaziali turchi più forti de tutti. però vengono abbattuti dall’estraterestri turchi e se ritrovano su un pianeta sconosciuto turco dove er cattivo turco (un MAGO (!!!)) se vole impadronì a tutti i costi de un cervello turco pe’ capì come funzionano l’umani turchi e riuscì così a sconfiggeli. non ve anticipo er finale pe’ non rovinavve er gusto de vedello, ma a ‘sto punto immagino che quarche vaga idea ve la sete già fatta. la cosa più fica de tutto er firm è proprio er firm, ner senso che il buon regista turco che ha pensato de fà? visto che un firm simile lo avevano già girato l’americani, ha preso un po’ de scene der firm americano, l’ha proiettate su ‘no schermo turco, c’ha messo davanti l’attori turchi e ha ripreso er tutto in un mix intercurturale che dai tempi de “la poliziotta a new york” mente umana non ricordava. poi er regista turco s’è trovato davanti ar problema della colonna sonora, ma credo c’abbia messo veramente poco pe’ risolvelo: l’americani avevano fatto pure quella e allora perchè non valorizzà el lavoro a stelle e strisce? però non solo der firm de battaje stellari: era sghicia pure la canzone dell’archeologo che combatte contro i nazzisti… e allora mettemoce pure quella!!! tralascio le mie considerazioni sulla realizzazione dei costumi (ve posso assicurà che i pauer renger ar confronto sembrano realizzati da carlo rambaldi), delle armi (i du’ eroi turchi combattono er mago turco co’ ‘na spada palesemente de legno turco… e fatta pure male), delle scene de lotta (perchè pure se è un firm turco de robbe de fantascienza turche, se menano quasi sempre a mani nude) e sui dialoghi (a paragone un tronista de maria de filippi po’ vince er premio strega). amici, ve consijo vivamente la visione de ‘sto firm pe’ capì a fondo la magia der cinema turco. se la vostra videoteca de fiducia ne fosse momentaneamente sprovvista, fatemelo sapè che ‘na copia ve la rimedio io: so’ sicuro che me ringrazierete…

ps: ‘sto firm m’ha aiutato a capì perchè se dice che i turchi bestemmiano. se foste stati turchi pure voi e dopo ‘na giornata de duro lavoro turco, dopo che tutti i turchi te fumano addosso come turchi, pe’ rilassavve avreste pensato de annà ar cinema turco e ve foste trovati davanti a ‘na pellicola der genere, so’ sicuro che pure voi non sareste riusciti a tenere un rapporto formale co’ l’altissimo…

bellapettè
stefano 

Must Read

Recap HasbroPulseCon: tutti gli annunci Hasbro Star Wars

Nella giornata di eri si è tenuto online il panel di Hasbro, con una serie di annunci dedicati al mondo Star...

Star Wars The High Republic: presentata una nuova spada laser!

Nel nuovo libro Star Wars: The Lightsaber Collection, viene presentata una nuova spada laser legata al progetto The High Republic!

Giancarlo Esposito parla di una terza e quarta stagione di The Mandalorian!

Durante gli Emmy Awards, Giancarlo Esposito ha suggerito che The Mandalorian continuerà nei prossimi anni, con una terza e una quarta...

Solo: A Star Wars Story, la colonna sonora in arrivo nel 2020

Dopo la colonna sonora di Jedi: Fallen Order, è il turno di un’altra in arrivo! Stiamo parlando della colonna di Solo:...

Toby Haynes subentra a Tony Gilroy alla regia della serie su Cassian Andor

Novità importanti per quanto riguarda la produzione della serie spin-off di Rogue One: A Star Wars Story e dedicata a Cassian...