L’evoluzione di Luke Skywalker

Ormai tutti sappiamo quello che probabilmente sarà il titolo del prossimo episodio di Star Wars: The Force Awakens, ma ancora la trama non è stata rivelata e i rumors, come sempre in questi casi, si rincorrono senza sosta.

Vogliamo però riportarvi un’analisi del sito Star Wars 7 News che cerca di fare luce quanto meno su quello che sempra uno dei personaggi più importanti: Luke Skywalker.

luke_skywalkerL’analisi parte da una immagine, un concept art apparso qualche tempo fa e che raffigura un personaggio incappucciato che brandisce una spada laser verde. Alle sue spalle una selva di spade laser rosse in attesa. L’idea è che rappresentasse il villain del film, una sorta di cyborg, di cui però ancora non si conosce la vera identità.

Cerchiamo quindi di scoprire chi si cela dietro questo cappuccio e se effettivamente si tratti del cattivo attorno al quale si muoveranno i personaggi di Episodio 7.

Cominciamo con quanto riportato da un utente (Kyle) del forum collegato con Star Wars 7 News, secondo cui una sua fonte avrebbe descritto una scena importante ancora prima che uscisse il concept citato in apertura e che gli darebbe un senso.

mark-hamill1-300x1681Luke Skywalker, in carne e con una folta barba, brandisce la spada laser verde di fronte a Han Solo che a sua volta impugna il suo classico blaster e lo punta verso il vecchio amico. Assieme a loro è presente anche Adam Driver, posizionato più a lato rispetto a Han. Quest’ultimo sembra preoccupato, ma non spaventato, quasi stesse meditatndo la sua prossima mossa.

Luke sembra impazzito. Non so se sia cattiva, un cyborg o un maestro jedi, ma sicuramente è molto differente dal personaggio che abbiamo conosciuto.

L’abito di Luke è ridotto a brandelli, ma non sono riuscito a capire se sia nero o marrone, sembrava sporco.

Luke presenta una ferita sulla fronte e sembra proprio che abbia sostenuto uno scontro importante.

Han sembra stia tentando di ragionare con lui, ma allo stesso tempo non è a suo agio con una spada laser puntata verso di se. E’ il solito Han Solo, solo un po’ spettinato, ma con i classici indumento e l’inconfondibile blaster.

Driver è vestito con un abito grigio/nero con un gilet bordeaux. Era difficile da inquadrare, perchè poco illuminato. Continuo a credere che sia il villain o comunque uno dei cattivi, ma in questo caso sembra sia nella scena per caso.

Tutti e tre sono in piedi in quella che sembra una grotta o un ambiente parzialmente naturale. Il terreno è di ghiaia ed è sporco. Le pareti sono di roccia e l’illuminazione è data da un piccolo incendio o qualcosa del genere.

Un altro indizio sul ruolo di Luke Skywalker arriva da 4chan che, dopo un battibecco con i redattori di Star Wars 7 New, pubblica alcuni dettagli della trama che in parte coincidono con quanto rivelato da Kyle:

Luke1Dopo aver visitato la casa natale di Anakin, Luke sembra cambiato. In qualche modo sconvolge Tatooine e il pianeta non sembra più lo stesso. Ci sono crateri provocati da meteoriti in tutta la superficie.

Luke impazzisce perchè scopre di non riuscire a controllarsi. Inconsapevolmente crea distruzione e uccide le persone attorno a se. Decide quindi di lasciare i suoi amici e vivere in solitudine su Mon Cal in una fortezza di qualche vecchio Signore dei Sith, in modo che il lato oscuro che offusca quel luogo, possa tenerlo bloccato.

Luke è diventanto un incrocio tra Yoda e Paul Atreides. Vede il futuro e il passato (sono state girate alcuni flashback). E’ come un dio mentalmente instabile.

Il figlio di Han (Adam Driver) vuole sfruttare il potere di Luke per i suoi scopi malvagi.

Luke ha una premonizione sulla distruzione che porterà il figlio di Han e decide di ucciderlo.

Han ovviamente non può permetterlo.

C’è una grande battaglia. Tutti sono contro Luke che brandisce la spada laser rossa del padre).

Ma Luke in fondo non è cattivo, anche se tutti pensano che lo sia.

Han uccide Luke. Ma è lo stesso Luke a permetterlo, perchè si possa fidare delle sue parole.

Infine c’è un articolo molto interessante pubblicato da Making Star Wars, pubblicato quasi contemporaneamente al leak di 4chan e che supporta alcune delle indiscrezioni menzionate.

LukeLuke Skywalker è diventato il più potente Jedi di sempre, ma probabilmente non il più saggio. Non vuole fare l’errore commesso dal padre: pensare di sapere cosa sia giusto per l’universo. Luke vive in solitudine, consumato dalla paura che il suo potere possa essere usato per scopi malvagi, che possa essere manipolato per ferire le persone che ama.

Nel suo esilio fatica a controllare il suo potere. Quando si trova in uno stato di meditazione solleva gli oggetti e non sempre è padrone di se stesso. Non è in grado di capire se sta seguendo il volere della forza o agisce secondo le sue passioni. Può vedere il passato, il presente, il futuro e i suoi vecchi amici che vivono lontani da lui.

Come si può notare, le tre storie hanno diversi punti in comune e la seconda sembra essere un ponte tra la prima e la terza. Non ci sono nemmeno riferimenti a qualche personaggio cyborg e sembra proprio che non ce ne saranno (almeno secondo queste fonti).

Joruus_CbaothInfine una nota sul personaggio che si sta delinando per Mark Hamill: questo Luke Skywalker trasformato assomiglia terribilmente ad un personaggio presentato da Timothy Zhan nella sua trilogia, Joruss C’baoth. Anche in quel caso si tratta di una figura molto potente, lunatica e scostante. Non è l’incarnazione del male, ma più probabilmente un pazzo.

Potrebbe essere la prova che, nonostante l’universo espanso sia stato relegato a mito e non più considerato canone, molte idee sono state considerate dagli sceneggiatori e in qualche modo verranno incluse nei sequel a venire.

Tutto sommato le leggende partono sempre da situazioni reali.

Fonte: Star Wars 7 News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *