Altro
    Film Star Wars: Rogue Squadron - Patty Jenkins parla del film

    Star Wars: Rogue Squadron – Patty Jenkins parla del film

    Sono passati alcuni giorni dagli incredibili annunci Star Wars fatti durante l’investor day di Disney e le notizie su questi progetti continuano a circolare in rete. In un’intervista a Collider, Patty Jenkins parla di Star Wars Rogue Squadron.


    Star Wars: Rogue Squadron a che punto sono i lavori sul film?

    Collider ha parlato con la regista durante il press day per Wonder Woman 1984. Quando gli è stato chiesto chi stesse scrivendo la sceneggiatura di Rogue Squadron, la regista ha esitato, scherzando sul fatto che “Io voglio che abbia il suo annuncio, quindi aspetterò finché non verrà fuori “.

    Star Wars

    Essendo che il film è nella fase di scrittura, ha poi proseguito dicendo “Siamo in una fase avanzata di stesura della trama, che è enorme. Per essere come la vogliamo serve sceneggiatura ben avviata. Quindi sì, ci abbiamo lavorato. Sta andando alla grande. Sono super entusiasta.”

    Rogue Squadron avrà anche il difficile compito di riportare Star Wars al cinema dopo anni, ed è un peso tremendo per il film e le aspettative su di esso.

    Basandosi sul video speciale che Jenkins ha condiviso su Twitter dopo l’annuncio di Rogue Squadron, il suo film avrà una connessione profondamente personale mentre andrà ad esplorare anche le vite di un nuovo gruppo di personaggi nel tentativo di fare “il più grande film di piloti di caccia di tutti i tempi “. La regista in questi anni è stata molto richiesta e sommoresa di lavori, in merito parla di come si è destreggiata tra questi: “Non puoi fare un film simile in un anno. Non potresti mai fare un buon film di Star Wars in un anno o un buon Cleopatra. Penso che ognuno di quei film richieda probabilmente due anni. Ripenso a quando ho lavorato alla serie “I Am the Night”, di cui ero innamorata, quando hanno deciso di spostare l’uscita di Wonder Woman 1984. Così, all’improvviso molti lavori si stavano sovrapponendo. Sono stata comunque in grado di scrivere e avere un sacco di incontri creativi mentre le riprese erano in atto contemporaneamente alla pre-produzione per “Wonder Woman 1984. Ci sono molti modi per far combaciare le cose. Certamente, fino a quando non sarò sul set a girare Star Wars, potrei sviluppare ogni sorta di produzione e portarla avanti, in realtà è possibile…”.

    Cosa vi aspettate dal film? Fatecelo sapere nei commenti.

    Vi ricordiamo che se amate Star Wars, potete venire a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube.

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE