Home Action Figure Vado a farmi il clone

Vado a farmi il clone

Un sogno che potrebbe realizzarsi, certo ci vogliono giusto 2 mesi di stipendio (per il viaggio e la lavorazione) però che figata vedere vostro figlio che stacca la vostra testa da un pupazzetto di uno storm economicissimo per poi mordicchiarla fino alla distruzione!
Direttamente dalla nostra zia Lega Nerd

Se vi trovate a Tokyo e avete 138.000 yen (quasi 1200€) da spendere in una nerdata totale, vi consiglio di fare una salto da Clone Factory. Grazie ad una scansione 3D del vostro testone ed ad una stampate a prototipazione rapida, potrete staccare la testa al vostro action figure preferito e sostituirla con la perfetta riproduzione in miniatura del vostro faccione sorridente.
Quello che trovo fantastico è che il core business dell’azienda si basa sulla fusione prematrimonio delle donne giapponesi. Vanno a farsi una scansione 3D per poi poter provare la propria testa su svariati modelli di abiti da sposa, abbinati con diverse acconciature da cerimonia.

Le persone che vogliono clonare loro stessi possono contattare Clone Factory per prenotare una sessione di clonazione. Hanno bisogno di un paio di giorni per preparare il vostro clone quindi se si sta visitando Tokyo e si vuole acquistare l’action-figure con il proprio volto, bisogna prenotare all’inizio del vostro viaggio. Non dimenticate di preparare ¥ 138.000 per il vostro clone ^ ^

[nggallery id=47]

Clone Factory è una azienda giapponese fondata da Kaneko-San per la produzione di Action-figure personalizzate.
Danny, il ragazzo nella gallery, decide di farsi il clone e documenta tutta la sua esperienza, dalla partenza da casa all’incauto acquisto.
Anche se l’idea iniziale era di replicare i personaggi di Star Wars con i volti dei clienti, il successo pare stia arrivando da tutt’altro fronte, i matrimoni, infatti sembra che i giapponesi apprezzino molto l’idea-regalo degli sposi in formato bomboniera.

Una delle ragioni per le quali il boss ha voluto offrire questo servizio di clonazione agli sposi è che la gente possa preservare quel momento speciale della vita (alcuni lo chiamano “sfortunato”). Possono clonare il trucco, l’acconciatura e gli abiti indossati al matrimonio.

fonte 1

fonte 2 

zp8497586rq

Must Read

Moff Gideon – Giancarlo Esposito parla del personaggio

In un Tweet di Star Wars Stuff vediamo un breve video di un’intervista rilasciata dall’attore dove parla del suo personaggio in...

Annunciato il panel di Lucasfilm Publishing al Comic-con 2020

Iniziano a configurarsi i primi appuntamenti dedicati a Star Wars per il prossimo Comic-con, in questa insolita edizione on-line. Come si...

Parare i colpi di blaster, perché l’addestramento Jedi parte da qui?

Forse molti di noi non ci hanno fatto caso, ma perché ai Jedi viene insegnato prima di tutto a parare i...

Ludwig Göransson – online il video musicale della colonna sonora di The Mandalorian

Sì, avete letto bene. Quello che vi riportiamo sotto è il video ufficiale dedicato alla colonna sonora di The Mandalorian suonata...

Recensione: Star Wars Rebels: The Art of the Animated Series. Quale versione acquistare?

Raramente quando teniamo tra le mani un libro che celebra la creatività degli artisti che hanno lavorato ad un progetto Lucasfilm possiamo...