Episodio VII sarà il miglior film su Star Wars

Durante il Comic Con di San Antonio, si è svolto un panel con protagonista Peter Mayhew che tra un ruggito e l’altro ha parlato anche del prossimo film su Star Wars in uscita nel 2015.

Ovviamente l’attore non si è lasciato sfuggire niente di più di quello che si conosce attraverso le notizie ufficiali, ma tra le dichiarazioni che ha fatto, sicuramente fa scalpore la sua frase “sarà il miglior film di Star Wars che abbiam mai visto”. Ha poi aggiunto che verrà utilizzata poca computer grafica e molti effetti pratici.

Ha rivelato anche che il giorno in cui è stato letto il copione (ricordiamo la famosa foto corale) ha incontrato Harrison Ford per la prima volta dopo molto tempo e l’ha stretto un abbraccio molto energetico.

SWEP7_Table_read

Alcuni hanno chiesto notizie riguardo all’incidente avvenuto allo stesso Ford durante una scena sul Millennium Falcon, Peter ha detto che quanto abbiamo letto sulla stampa è completamente falso, ma non ha detto cosa sia veramente successo.

Riguardo al rapporto con gli altri attori ha raccontato che Hayden Christensen e Ewan McGregor lo vedevano come un vecchio professore, durante le riprese di Episodio III e di aver avvisato Christensen di quanto fosse importante Star Wars nella vita delle persone. Qualche tempo dopo, quando i due si sono incontrati durante una prima del film, il giovane Anakin lo ha guardato e dopo aver abbassato il capo in cenno di assenso, Peter gli ha detto “ora hai superato l’esame”.

L’attore ha poi ricordato i tempi de L’Impero Colpisce Ancora, quando, durante le scene su Hoth, George Lucas gli ha chiesto di rotolarsi a terra con la tuta perchè non era abbastanza ricoperto di neve. Più tardi hanno dovuto portarla in albergo per un lavaggio completo, sperando di trovarla ancora integra nei giorni successivi.

Mayhew ha detto anche di non aver mai avuto problemi a tornare nel ruolo di Chewbacca. Per lui è sufficiente indossare di nuovo la maschera e il Wookie emerge di nuovo prendendo il posto dell’uomo.

Fonte: Blastr

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *