Altro
    Action Figure Hasbro Star Wars - Fatturato aumentato del 70% nel 2020 grazie a...

    Hasbro Star Wars – Fatturato aumentato del 70% nel 2020 grazie a The Mandalorian

    Il produttore di giocattoli Hasbro ha registrato un aumento delle vendite a due cifre legato al suo merchandising di Star Wars lo scorso anno, grazie alla serie The Mandalorian.


    “Il fatturato di Hasbro Star Wars è cresciuto di quasi il 70% lo scorso anno nonostante sia stato il primo anno senza uscita nelle sale dal 2014”

    Così ha dichiarato Brian Goldner, amministratore delegato e presidente di Hasbro, durante una chiamata sugli utili.

    Hasbro, ha anche visto un aumento delle vendite di giocattoli e giochi tradizionali, come Monopoly, poiché i genitori cercavano modi per intrattenere i propri figli durante i lockdown, ha affermato la società.

    L’aumento è stato per lo più limitato agli Stati Uniti e al Canada, che hanno pesato sui risultati complessivi, i quali hanno comunque deluso gli investitori.

    Il 2020 di Hasbro

    Hasbro

    Il titolo è sceso del 4,25% a 93,15$ per azione. In una nota di ricerca, Linda Bolton Weiser ( Analista di D.A. Davidson N.d.R.) ha attribuito il calo delle azioni “interamente a causa della sottoperformance internazionale”.

    La domanda per i suoi giocattoli esclusivi all’estero è stata debole, con un calo totale delle vendite lo scorso anno dell’8%. Nel quarto trimestre, Hasbro ha registrato guadagni per 105,2 milioni di dollari, in calo rispetto ai 267,3 milioni del 2019.

    In Europa la domanda è stata piatta, le vendite negli Stati Uniti e in Canada, al contrario, sono aumentate del 16% nel quarto trimestre.

    Giochi da tavolo come Magic: The Gathering e Monopoly hanno visto il loro anno migliore nel 2020, mentre i giochi di classe come Jenga, Operation (L’Allegro Chirurgo N.d.R.) e Connect 4 (Forza 4) hanno avuto un anno “stellare”, ha detto Goldner.

    Ad ogni modo le entrate derivanti dalle licenze – o dalla merce legata alle uscite dei film – hanno sofferto nel complesso poiché Hollywood ha bloccato parecchie nuove uscite. Oltre a Star wars, Hasbro ha accordi di licenza legati a film di Spider Man, film Transformer e Power Rangers.

    In conclusione, un anno non proprio roseo per Hasbro, anche se, in tutto questo Star Wars sembra confermare di aver ritrovato la forza perduta negli anni scorsi anche in questo campo.

    Vi ricordiamo che se amate Star Wars, potete venire a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube.

    Fonte.

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE