CuriositàLo Smithsonian Museum accoglie un X-Wing nella sua esposizione

Lo Smithsonian Museum accoglie un X-Wing nella sua esposizione

Lo Smithsonian Museum, il più grande complesso di musei al mondo situato negli USA, a partire dal prossimo anno esporrà un X-Wing utilizzato per le riprese di Episodio IX. I dettagli nell’articolo


Un X-wing per la Smithsonian Institution

Tra le navi Ribelli sopravvissute alla battaglia di Exegol, un X-Wing ha fatto tappa presso la Smithsonian Institution, il più grande complesso di musei al mondo con sede principale a Washington e circa 142 milioni di pezzi nella sua collezione. In occasione della ripresa legata alla campagna vaccinale, lo Smithsonian Museum ha deciso di aprire un’esposizione a tema Star Wars nell’ala National Air and Space Museum in Virginia. Direttamente dallo Smithsonian Magazine veniamo a sapere che LucasFilm ha concesso al museo di esporre un X-Wing utilizzato sul set di L’ascesa di Skywalker: esso verrà posto nell’Albert Einstein Planetarium sul finire del 2022. A quanto pare il caccia Ribelle è stato già spedito (naturalmente in pezzi da riassemblare), e lo staff del museo ha dichiarato che non verrà lucidato o pulito in nessun modo, così da far sembrare la nave realmente uscita da uno scontro.

Un x-wing allo Smithsonian Museum

Ammettetelo: chi di voi non vorrebbe ritrovarsi davanti un vero X-Wing?

Se amate Star Wars venite a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube.

TWITCH

I PIÙ LETTI

DA NON PERDERE