Home Recensioni Peluche "Il Bambino" Mattel

[Recensione] Peluche “Il Bambino” Mattel


Tenero, adorabile, sguardo intenso e irresistibile, quando i fan di Star Wars hanno visto comparire la testolina de “Il bambino” nella serie TV The Mandalorian (ora su Disney+) hanno inconsciamente sentito il bisogno di averne una riproduzione fedele dentro casa, tra le varie proposte sul mercato andremo a scoprire in particolare quella della Mattel. La fortunata casa di produzione delle Barbie ha prodotto un Baby Yoda di 28 cm, ad un prezzo competitivo, sold-out in gran parte degli Stati Uniti, è al contrario finalmente disponibile anche nel nostro paese, sia sul sito ufficiale del Disney Store che su Amazon.


Il Bambino
il bambino nella sua confezione

Come è fatto?

“ora gradirei vedere il bambino”

La testa è in vinile è ben proporzionata al resto del corpo, così come le mani (con tre dita, ogni unghia è dipinta di bianco). Il corpo è morbido, si tratta di un bambolotto classico. Alla base si tine in piedi grazie ad una imbottitura parziale con palline di plastica, l’abito è cucito non si può togliere, presenta l’inserto effetto lana sul collo. Non ha i piedini, questo particolare che può risultare deludente, non rovina la silhouette: l’abito di stoffa (diffidate delle immagini rappresentative nel prototipo dove sembra gomma) copre tutto il corpo, permettendogli di mantenere l’iconica forma a sacco. Gli occhi in plastica trasparente gli conferiscono la giusta espressività, come ogni buona bambola, può dare l’impressione di essere felice o triste, solo guardandola da una diversa prospettiva. Il packaging risulta il punto debole del prodotto: ogni collezionista predilige scatole o blister che possano proteggere l’oggetto anche con l’avanzare del tempo, la creaturina viene venduta in una scatola a forma di culla, esteticamente molto bella, che però non lo protegge in quanto è esposto senza una plastica protettiva.

Tutti lo vogliono!

Il retro della scatola presenta un intoduzione degna di nota: “Conosciuto come uno dei più temuti cacciatori di taglie della Galassia il Mandaloriano, non si sarebbe mai aspettato di fare da scudo a questo bambino di 50 anni dai suoi rivali e dai suoi nemici. Ora puoi proteggere questa amabile creatura proprio come fa il Mandaloriano!”. In conclusione nonostante venga venduto come peluche, questa riproduzione è molto di più, oltretutto per i più fantasiosi su internet si possono trovare consigli su come personalizzarlo, veste infatti gli abiti per bambini e per bambole, il suo corpo mobile lo rende il soggetto perfetto per le customizzazioni…gli manca solo la capacità di poter utilizzare la Forza!

Se volete acquistare Il Bambino di Mattel potete trovarlo su Amazon al seguente link – https://amzn.to/2CnBS7p

844bb995808000f045b9c17ddc134901?s=117&d=mm&r=g
Francesca Tulli
Appassionata collezionista e conoscitrice di Star Wars da lunga data, si è appassionata con la trilogia classica senza aggiunte digitali. Fa parte dei gruppi di costuming e partecipa alle convention italiane e internazionali dal 2001.

Must Read

Bandai S.H. Figurearts – Cosa sono e le ultime novità

Ieri in un post Facebook vi abbiamo mostrato le ultime novità della linea Bandai S.H. Figurearts legate a The Mandalorian. Di...

The Mandalorian, il direttore della fotografia parla del The Volume

In vista dell'uscita di The Mandalorian, i fan erano estasiati e in grande attesa per il primo show live-action di Star...

Star Wars: The Empire Strikes Back – Disney fa marcia indietro sulla versione 4k nei cinema

Alcuni giorni fa vi avevamo riportato la notizia che Disney avrebbe rilasciato Star Wars: L’Impero Colpisce Ancora in 4k nei cinema...

Acme Archives celebra Star Wars con dei poster in edizione limitata

L’artista Devin Schoeffler ha realizzato per Acme Archives delle art ispirate alla Trilogia Originale di Star Wars, da cui sono stati...

Poe Dameron: Free Fall, primo estratto online

Un giovanissimo Poe Dameron sogna l’avventura e le stelle, ed è pronto a lasciarsi alle spalle Yavin 4 e suo padre....