Salutiamo The Clone Wars e diamo il benvenuto a Rebels!

Star-Wars-the-Clone-WarsE’ passato oltre un anno da quando è stata annunciata la chiusura della serie animata “The Clone Wars” e nonostante tutto è ancora capace di vincere dei premi. In particolare durante il recente Daytime Emmy Award, alla serie sono stati assegnati due riconosciment: “Outstanding Special Class Animated Program” e “Outstanding Individual Achievement in Animation” per Christopher Voy.

Ma le novità per la serie, che si è appena conclusa con la sesta stagione, non sono finite. Lucasfilm ha annunciato che verrà prodotta una nuova versione renderizzata in 4K. Un tecnico tedesco, che sta lavorando alla versione localizzata, ha dichiarato che il lavoro sulle prime tre stagioni sarebbe già stato completato e tutte saranno trasmesse su Netflix il prossimo inverno.

Star-Wars-RebelsPer una serie che si chiude, un’altra nasce e ha tutta l’aria di rappresentare un nuovo successo in casa Disney/Lucasfilm. Parliamo infatti di Rebels, il nuovo prodotto di animazione che tornerà a proporre ai più piccoli (ma anche ai più grandi) le gesta di personaggi della saga di Star Wars.

Secondo alcune fonti, DirectTV, sembra che la data in cui verrà trasmesso il primo episodio, sarà martedì 30 settembre 2014 su Disney Channel. Successivamente subirà un cambio di giornata, spostandosi il sabato mattina su Disney XD. Ancora però nessuna conferma da parte di Disney.

Altri rumors si accavallano su questa nuova serie, ad esempio che alcuni episodi verranno ambientati nelle miniere di spezie di Kessel dove alcuni Wookiees sono stati portati come schiavi che poi i protagonisti riusciranno a liberare. Sembra anche che capiremo come mai Chewbacca si arrabbierà così tanto con Luke Skywalker quanto tenterà di mettergli le catene in una scena di Una nuova speranza.

E ancora una notizia, apparsa qualche giorno fa in un tweet dello stesso attore, indica la sicura presenza di Billy Dee Williams (l’indimenticato Lando Calrissian) in Rebels. Attendiamo di sapere in quale veste.

Tante novità e tanta attesa per queste due serie, una che ci saluta ed una che invece si presenta con grandi potenzialità.

Fonti: Theforce.net, Making Star Wars, Making Star Wars, Making Star Wars, Making Star Wars.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *