VideogamesStar Wars: Eclipse - Ecco cosa sappiamo finora del videogioco di Quantic...

Star Wars: Eclipse – Ecco cosa sappiamo finora del videogioco di Quantic Dream

In occasione dei TGA 2021 è stato presentato ufficialmente Star Wars: Eclipse, il nuovo videogioco di Quantic Dream ambientato nell’epoca dell’Alta Repubblica. Ecco i dettagli che abbiamo raccolto sul titolo a qualche giorno dall’annuncio.


Quantic Dream sul palco dei TGA

I Game Awards sono da tempo un’occasione per celebrare il mondo del gaming e dei creativi che vi lavorano, premiando le software house che durante l’anno si sono dimostrate più talentuose e meritevoli in una sorta di “notte degli Oscar” videoludica. Ma i TGA sono molto altro: il palco di Geoff Keighley ospita anche gli annunci dei nuovi titoli in sviluppo, sulla falsariga di eventi dedicati come l’E3 di Los Angeles e la Gamescom di Colonia.

TGA

Proprio nel corso dell’ultima edizione dei Game Awards abbiamo assistito all’annuncio ufficiale di Star Wars: Eclipse, il videogioco di Quantic Dream ambientato all’epoca dell’Alta Repubblica, di cui è stato rilasciato un trailer cinematografico (niente gameplay per il momento, essendo il titolo ancora in fase iniziale di sviluppo) che vi lasciamo qui sotto, nel caso in cui non abbiate ancora avuto modo di buttarci un occhio.

Star Wars Eclipse – Official Cinematic Reveal Trailer

Alta Repubblica, un progetto trasversale

Come molti di voi già sanno, l’Alta Repubblica è un progetto a tema Star Wars diviso in più fasi, composto da più opere e riferito al periodo omonimo nella cronologia della galassia lontana lontana: approssimativamente dal 300 BBY all’82 BBY, ovvero i secoli immediatamente precedenti le vicende relative alla Saga degli Skywalker. Questa “massiccia storia interconnessa”, come è stata definita, ha preso forma quest’anno tra le pagine di romanzi e fumetti, ma non si limiterà a questo: tutti aspettiamo infatti la serie The Acolyte, che da quel che sappiamo sarà ambientata proprio negli ultimi anni di questa “epoca d’oro” dei Jedi, e che ne mostrerà il declino, parallelamente all’ascesa del Lato Oscuro. Dopo i TGA 2021 possiamo finalmente affermare che un altro tassello del cosiddetto Project Luminous sarà proprio Eclipse, essendo il primo videogioco di Star Wars avente come setting proprio l’Alta Repubblica. Il che lo rende (per il momento) unico dal punto di vista del tema trattato, e contribuisce enormemente alla trasversalità di un progetto nato un po’ in sordina, dunque bisognoso di una spinta che dia linfa vitale al mondo cartaceo. Dopotutto viviamo in un periodo storico in cui purtroppo è molto più facile “consumare” un film, una serie TV o un videogioco rispetto a un romanzo.

The High Republic

Eclipse, cosa sappiamo finora

Ma cosa sappiamo di questo Star Wars: Eclipse? Le informazioni ufficiali sono decisamente poche, mentre come al solito abbondano le voci degli insider di settore e i rumor da prendere con le pinze. Vediamo quindi di mettere un po’ d’ordine.

Tanto per cominciare, come accennato prima il progetto Eclipse è in lavorazione già da diverso tempo (un primo “prototipo” risale addirittura al 2018), ciononostante si trova ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo, nel senso che quasi certamente ad oggi non esiste una versione giocabile del titolo. Come vi abbiamo raccontato in questo articolo, a detta di Tom Henderson e di Bespin Bulletin il videogioco non sarà pronto al lancio prima del 2024, un momento più che ragionevole se consideriamo il tempo che richiede lo sviluppo di un titolo tripla A. Inoltre sembra che siano due i reparti interni di Quantic Dream a lavorare sul gioco: la divisione di Montreal si sta occupando del gameplay vero e proprio (level design, componenti multiplayer) mentre quella di Parigi sta lavorando alla narrativa e alla “lore” del gioco. Il che non è assolutamente confermato, trattandosi di informazioni rilasciate dall’insider AccNGT, ma se fosse vero sarebbe sicuramente indice della cura per i dettagli e della meticolosità con cui il team sta dando forma alla sua nuova creatura, dopo successi come Heavy Rain, Beyond: Two Souls e Detroit: Become Human.

Dallo stesso insider, inoltre, proviene un’interessante considerazione, purtroppo ben lontana dall’essere dettagliata e approfondita: a quanto pare Quantic Dream, nello sviluppo di Eclipse, si sta ispirando a Naughty Dog e nello specifico a The Last of Us, una delle serie videoludiche di maggior successo del team californiano. Non è dato sapere, per il momento, cosa intendesse l’insider nello specifico, ma di per certo l’idea di avere come riferimento l’opera di Neil Druckmann non può che essere incoraggiante, ammesso ovviamente che tutto questo sia vero.

AccNGT Eclipse Star Wars

Entrando nel merito del gameplay vero e proprio, sul sito ufficiale di Star Wars si legge che Eclipse si colloca nel genere action-adventure. Il giocatore avrà la possibilità di controllare diversi personaggi le cui storie andranno a intersecarsi tra loro, ramificando così l’esperienza e, ci sentiamo di aggiungere, garantendo un buon livello di rigiocabilità. “Ogni decisione può avere un impatto drammatico sul corso della storia“. Sembra proprio che il team di sviluppo voglia letteralmente fondere (come twittato dallo stesso AccNGT) un’importante componente narrativa con un gameplay di stampo fortemente action. In altri termini, un gameplay lineare (come del resto è tipico di Quantic Dream) che racconta una storia non lineare e sfaccettata.


Uno sguardo al trailer

Il trailer di annuncio trasuda Star Wars da tutti i pori. Battaglie spaziali, droidi, spade laser e alieni poco raccomandabili che si aggirano furtivi per le strade di quella che potrebbe essere Jedha, direttamente da Rogue One.

Star Wars Eclipse

Impossibile non notare la nave della Federazione dei Mercanti, evidentemente sotto attacco da parte di una squadriglia di caccia. Questo non stupisce, considerando che la nascita della Federazione precede l’inizio del periodo noto come Alta Repubblica. Tant’è che, più avanti nel trailer, vediamo anche un Neimoidiano vestito in abiti che sembrano tutt’altro che economici.

Non mancano ovviamente i Jedi. Vediamo il Maestro Yoda, solo nella sala del Consiglio su Coruscant, scrutare pensieroso l’orizzonte, probabilmente preoccupato per l’incedere degli eventi e delle nuove minacce alla vita della Repubblica. Due Jedi sono intenti ad addestrarsi nel combattimento con la spada laser su un ponte di pietra, in un’immagine non meno suggestiva della precedente e che rimanda molto alle sessioni di allenamento di Rey in The Last Jedi. E poi due lame, una blu e una arancione, che si incrociano per dare battaglia a una schiera di nemici incombenti su un terreno di scontro innevato. Che si tratti dei Nihil?

Ma ci sono anche elementi nuovi, inediti. Tanto per cominciare l’eclissi: non è dato sapere se tale fenomeno sia naturale oppure se ciò che sta oscurando il sole sia una stazione da battaglia (“Non è una luna quella“). In ogni caso l’evento deve essere sicuramente centrale a livello di trama se addirittura da lì deriva il nome del gioco. E poi ci sono questi alieni umanoidi che suonano i gong, compiendo una sorta di rituale volto probabilmente a risvegliare, in pieno stile Uruk-Hai ne Il Signore degli Anelli, la creatura che compare sul finire del trailer.


Insomma, anche se non sappiamo ancora molto di Star Wars: Eclipse (ad esempio, tra le altre cose al momento manca ancora il nome di chi si sta occupando della scrittura e le piattaforme su cui il titolo uscirà) il progetto ci intriga davvero molto e non vediamo l’ora di scoprire di più su questa nuova creatura di Quantic Dream. Vi terremo aggiornati non appena verranno rilasciate informazioni aggiuntive: nel frattempo, se volete, dal sito ufficiale del gioco potete scaricare il Fan Kit, contenente avatar e banner per i social network, nonché wallpaper per PC e smartphone. Fateci sapere la vostra a proposito di Eclipse, grazie per aver letto fin qui e, come sempre, che la Forza sia con voi!

Non dimenticate inoltre che tutti i lunedì alle 21:30 sul nostro canale Twitch va in onda Arcade Cantina, la rubrica gaming di EmpiRa in cui giochiamo e chiacchieriamo di Star Wars. Se non l’avete fatto, iscrivetevi al canale e attivate le notifiche per non perdervi nessun appuntamento!


Se amate Star Wars potete venire a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube. E per non perdervi una singola news iscrivetevi al canale Telegram!

EmpiRa ha ufficialmente aperto il tesseramento per l’anno 2021 e 2022! Se volete unirvi a noi non vi resta che cliccare nel link sotto. Abbiamo tanti piani per il futuro e come disse una vecchia conoscenza: Saremmo onorati se vi uniste a noi!
LINK AL TESSERAMENTO

TWITCH

TESSERAMENTO

EVENTI