Altro
    EditorialeAddio a David Prowse, lo storico interprete di Darth Vader

    Addio a David Prowse, lo storico interprete di Darth Vader

    Si è spento all’età di 85 anni David Prowse, noto per aver indossato il costume di Darth Vader nella Trilogia Originale di Star Wars. Nella sua carriera ha preso parte a diversi prodotti audiovisivi e anche noi di EmpiRa abbiamo avuto la grande fortuna di conoscerlo: vogliamo ricordarlo così!


    La vita e la carriera di David Prowse

    David Prowse

    Prowse nacque a Bristol nel 1935, e fin da subito spiccò dalla massa per le sue caratteristiche peculiari: alto ben 1.98m, si distinse nel diventare un campione dei pesi massimi, rappresentando il suo Regno Unito in diverse competizioni.

    La sua fisicità gli valse un posto di riguardo al cinema e in TV; noi lo ricordiamo soprattutto come il villain più temuto della storia del cinema, ma tra gli altri, per la TV inglese BBC è stato dal 1971 al 1990 The Green Cross Code Man, un supereroe inventato per promuovere la sicurezza stradale in favore dei bambini. Questo lavoro in particolare gli valse il titolo di Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico (MBE) nel 2000.

    Nel 1975 iniziò il percorso che lo avrebbe consacrato nell’Olimpo dei personaggi del cinema più iconici nella storia. La sua carriera attirò l’attenzione di George Lucas, che lo volle per indossare l’armatura di Darth Vader nella Trilogia Originale di Star Wars. Il suo accento inglese, però, non convinse il regista, che voleva una voce più “profonda, oscura” per l’arcinemesi della Galassia lontana, lontana: per questo al doppiaggio approdò James Earl Jones. Ne Il Ritorno dello Jedi, invece, il volto dietro la maschera è di Sebastian Shaw.

    È indubbio che tutti e tre i professionisti abbiano contribuito nel creare un villain così misterioso e sfaccettato, nonostante ciò non si può non considerare la fama della silhouette di Darth Vader, temuto per la sua forza e la sua imponenza. Senza David Prowse, oggi probabilmente avremmo un Signore dei Sith diverso. Il suo contributo resta insostituibile, non solo nella Saga, ma nei cuori dei fan di tutto il mondo.

    Grazie di tutto Mr. Prowse, che la Forza sia con te.

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE