Baatu: il nuovo pianeta che ospiterà gli Star Wars: Galaxy’s Edge

I parchi a tema Disney, apriranno le porte nel 2019 sotto il nome di Star Wars: Galaxy’s Edge.

Fin qui tutto ok, notizia trita e ritrita ormai, se non per un piccolo particolare: queste nuove aree in realtà creeranno un nuovo pianeta, ideato apposta per l’occasione, che si chiamerà Baatu. Questa nuova area sarà costruita sia al parco Disneyland di Anaheim (Calfornia) che agli Hollywood Studios di Orlando (Florida).

L’annuncio è arrivato direttamente dal blog ufficiale Disney Parks:

Questo remoto avamposto ai margini della galassia, era un tempo un crocevia trafficato lungo le vecchie rotte commerciali. Baatu è diventato un porto fiorente per contrabbandieri, mercanti ribelli e avventurieri che viaggiano tra la frontiera e lo spazio inesplorato. È anche un comodo rifugio per coloro che intendono evitare l’espansione del Primo Ordine.  Ai nostri occhi Batuu potrebbe essere sconosciuto, ma per molti personaggi della saga di Star Wars è un punto di partenza per nuove ed epiche  avventure.

Insomma, non ci resta che darvi e darci il benvenuto su Baatu con queste nuove riprese dal drone ufficiale Disney!

One Response
  1. updatea

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *