Home Collezionismo Le 10 Action Figure Star Wars più rare e costose di sempre

Le 10 Action Figure Star Wars più rare e costose di sempre

Se vi siete sempre chiesti quali fossero le action figure più rare, oppure le più costose, questo è l’articolo che state cercando! Tra errori, rilasci esclusivi e tanto altro, di seguito andremo a fare la top 10 delle action figure vintage più ambite e costose al mondo.

Le 10 Action Figure di Star Wars più rare e costose

10 – Blu Snaggletooth

Blu Snaggletooth

Al decimo posto della nostra classifica troviamo il Blu Snaggletooth. In questo caso la fortuna di questa figure è dovuta ad un errore. Nel 1978, Sears, rilasciò un Cantina Adventure Playset dove c’era però un problema: il Sears Snaggletooth era in un abito blu e non rosso come lo vediamo nel film. In seguito la Kenner ha rilasciato la versione in rosso con alcune differenze: era più basso e a differenza della versione “errata” era venduta separatamente in blister.

Valore: 500$ / 700$

9 – Luke Skywalker a doppia spada telescopica – $1000

Luke Skywalker a doppia spada telescopica

Nono posto per questo particolare Luke Skywalker faceva parte del primissimo rilascio di prodotti da parte di Kenner, conosciuto anche come “early bird package”. La particolarità di questa action figure sta nella spada laser. Oltre al colore giallo, la spada laser è telescopica e attaccata al braccio del personaggio, come se fosse un prolungamento. 

Valore: 1000$

8 – Han Solo con Blaster

Han Solo con blaster

Per il mitico Han Solo la Kenner commercializzò diverse varianti, ma alcune erano davvero particolari. Una di essere presentava Han Solo con una testa davvero molto piccola, che in seguito venne sostituta da una testa decisamente più grande. Ma la particolarità di questa figure sta nel blaster. Infatti quest’ultimo non era presente in tutte le confezioni in blister, ma solo in alcune. Grazie a questa particolarità, Han Solo col suo blaster si guadagna l’ottava posizione della classifica. 

Valore: 1000$ / 1500$

7 – Yak Face

Yak Face

Questa particolare figure minore che apparve ne Il Ritorno dei Jedi nel 1983 ha una tiratura molto limitata. Ufficialmente Un settimo posto molto particolare: Yak Face. Questa figure ha diverse particolarità, che l’hanno resa negli anni molto ricreata da vari collezionisti nel mondo. Rilasciata con l’arrivo de Il Ritorno dello Jedi, faceva parte delle così dette “figure secondarie”, ma la sua rarità è data dal fatto che  non venne mai rilasciata negli USA, ma solo in Canada e in alcuni paesi europei.

Valore: 1200$ / 1500$

6 – Boba Fett

Boba Fett

In sesta posizione fa il suo ingresso nella classifica il cacciatore di taglie più famoso della galassia, il mitico Boba Fett. Questa figure del 1979 è tanto rara quanto curiosa, infatti fu il primo tentativo della Kenner di rilasciare un personaggio non ancora apparso su schermo. Per ottenerlo bisognava inviare un determinato numero di prove d’acquisto alla casa madre, ed in cambio si poteva mettere le mani sul cacciatore di taglie. Altra curiosità legata a questa figure è che fu ritirata. Incredibile ma vero, Boba Fett si rivelò potenzialmente letale anche sotto forma di giocattolo! La Kenner fu costretta a ritirarlo dal mercato in quanto il razzo che sparava dal Jet Pack fu ritenuto “un rischio di soffocamento” per i bambini. 

Valore: 2000$

5 – Vlix

Vlix

Non tutti conoscono la serie animata Droids, anche a causa del fatto che fu interrotta durante la sua produzione. Nella serie, faceva la sua comparsa Vlix, personaggio sconosciuto dalla maggior parte dei fan. La Kenner non rilasciò mai ufficialmente una sua action figure, ne creò solamente lo stampo. Questo stampo però finì nelle mani della Glassite (società Brasiliana N.d.R.) che lo mise in produzione nel 1988. Oggi quelle poche figure rilasciate del personaggio, valgono una piccola fortuna.

Valore: 4000$

4. Obi-Wan Kenobi a doppia spada telescopica

Obi-Wan Kenobi a doppia spada telescopica

In quarta posizione possiamo fare il nostro primo passo in mondo più vasto con Obi Wan Kenobi. Come il suo protetto Luke Skywalkeranche il vecchio Ben ha una spada laser telescopica collegata al braccio. La nascita di questa spada a scomparsa è a causa della fragilità delle spade laser in plastica che si rompevano spesso durante i test. La Kenner per risolvere il problema pensò  di creare questa variante a scomparsa che troviamo su Luke, Obi Wan Kenobi e Darth VaderNel 1978 l’action figure di Obi Wan Kenobi era una delle più ricercate, ma nonostante questo, venne prodotto per un tempo molto minore rispetto a Luke Skywalker.

Valore: 6000$ / 7000$

3 – Darth Vader a doppia spada telescopica

Darth Vader a doppia spada telescopica

Ebbene sì, in questa classifica Darth Vader sta più in alto di Obi Wan! Questo particolare Darth Vader con spada telescopica, venne prodotto per un tempo molto ridotto che lo rende una vera e propria rarità.

Valore: 6500$ / 7000$

2 – Medical Droid FX-7

Medical Droid FX-7

Nonostante Star Wars sia ricco di personaggi iconici, al secondo posto di questa classifica troviamo un droide che ha fatto solo una breve comparsa ne L’Impero Colpisce Ancora. Il droide medico FX-7, ovvero quello che cura Luke dopo essere stato salvato da Han Solo su Hothè stato recentemente venduto per la sorprendente cifra di 12000$. Questo dimostra quanto questo mondo di collezionismo non si basi sull’estetica o su quanto sia famoso il personaggio, ma su canoni totalmente differenti.

Valore: 12000$

1 – Jawa con mantello in vinile

Jawa con mantello in vinile

Piccoli, rumorosi, fastidiosi ma soprattutto costosissimi! I Jawa si aggiudicano il primo posto nella classifica della action figure più rare e costose di sempre. Il Jawa che vedete nella foto faceva parte della prima linea rilasciata da Kenner nel 1978 e presentava una particolarità: il mantello in vinile. Il costo di questo oggetto si aggirava intorno ai 1,99$, come i suoi compagni Darth Vader e Obi Wan, anch’essi col mantello in vinile. Successivamente, qualche dirigente Kenner decise di sostituire il mantello con un panno, per via delle piccole dimensioni che presentava la figure. Recentemente un’asta per uno di questi Jawa con mantello in vinile si è chiusa per più di 18000$. 

Valore: 18000$+

Sicuramente avrete notato che quasi tutte le figure della classifica sono del periodo compreso tra il 1977e il 1979, quando i giocattoli Star Wars erano appena entrati sul mercato. Per stilare questa classifica ci siamo basati sulle ultime aste che hanno visto questi pezzi unici come protagonisti, ovviamente questi possono cambiare in base allo stato in cui è stato mantenuto l’oggetto nel tempo e alla sua autenticità. Ultima curiosità che ci teniamo a specificare, è che questi oggetti vengono spesso venduti privatamente a prezzi nettamente maggiori a quelli sopra elencati! Sono veri e propri piccolo tesori in plastica.

Cosa ne pensate di questa classifica? Fatecelo sapere ne i commenti e continuate a seguirci su EmpiRa!

Leandro Romani
Appassionato di "Guerre Stellari" fin dall'infanzia, a cui ha unito l'interesse: per il collezionismo, il vintage, la cinematografia e l'animazione.

TWITCH

I PIÙ LETTI

The Clone Wars: l’ordine cronologico degli episodi

La distribuzione della serie animata The Clone Wars in Italia è una storia lunga e travagliata. Dopo la trasmissione televisiva sia su reti privati...

The Mandalorian 2 Chapter 12: The Siege – Tutti i riferimenti e gli easter egg della puntata (IN AGGIORNAMENTO)

Eccoci di nuovo qua per il nuovo esplosivo 12° capitolo di The Mandalorian.Ricordatevi che ci serve sempre il vostro aiuto! Per cui, se trovate...

Comlink Live e Stardust Live – Puntata speciale dedicata al capitolo 13 di The Mandalorian

Potete trovare online la puntata crossover di Comlink Live e Stardust Live! Un crossover tra Comlink Live e Stardust Live Visto l'enorme successo del tredicesimo...

DA NON PERDERE

Comlink Live e Stardust Live – Puntata speciale dedicata al capitolo 13 di The Mandalorian

Potete trovare online la puntata crossover di Comlink Live e Stardust Live! Un crossover tra Comlink Live e Stardust Live Visto l'enorme successo del tredicesimo...

Comlink Live – Episodio 13 – Quarto Pre-Mandoledì

Online la tredicesima puntata di Comlink Live! Comlink Live e il quarto Pre- Mandoledì Come da consuetudine ieri si è tenuta la puntata settimanale di Comlink...

The Mandalorian: Carl Weathers e le sfide nel dirigere “L’Assedio”

In un’intervista ad Empire Magazine, Carl Weathers ha raccontato di quanto sia stato impegnativo dirigere l’ultimo capitolo uscito di The Mandalorian, “L’Assedio”. In particolare,...