Serie TV Obi-Wan Kenobi: nella prima sceneggiatura erano presenti scene con Maul, poi...

[Rumor] Obi-Wan Kenobi: nella prima sceneggiatura erano presenti scene con Maul, poi cancellate

The Hollywood Reporter riporta in esclusiva che nella prima sceneggiatura della serie Obi-Wan Kenobi, poi stravolta in corsa, erano presenti delle scene con protagonista Maul.


Obi-Wan Kenobi: Maul cancellato dalla scenggiatura?

Obi-Wan Kenobi logo

Mercoledì scorso è stato pubblicato il primo trailer di Obi-Wan Kenobi, la serie sull’iconico Maestro Jedi autoesiliatosi sul pianeta desertico di Tatooine per nascondersi dalle grinfie dell’Impero e vegliare sul giovane Luke Skywalker. Dal momento della pubblicazione del trailer i fan si sono lanciati in analisi e teorie per cercare di capire come si evolverà la trama e quali personaggi compariranno nella serie.

Tra i personaggi più amati della trilogia prequel c’è sicuramente Maul (prima apprendista di Darth Sidious ed in seguito leader del sindacato criminale Alba Cremisi) e molti fan vorrebbero la presenza dello Zabrak nella serie visto il suo forte collegamento narrativo con il Maestro Jedi, cercando possibili escamotage per rileggere sotto una luce diversa i dialoghi tra i due personaggi nella serie animata Rebels, ambientata dopo Obi-Wan Kenobi e in cui sembrava che Maul trovasse Kenobi dopo tanto tempo dal loro ultimo incontro in The Clone Wars.

Secondo uno speciale della nota rivista The Hollywood Reporter, sembra che Maul fosse presente nella prima sceneggiatura della serie (scritta da Hossein Amini) e che avesse inizialmente un ruolo molto importante, ma poi ridimensionato e infine cancellato definitivamente dopo il camio dello sceneggiatore avvenuto nel 2020.

Obi Wan Kenobi e Qui-Gon Jinn vs Maul

Come dicevamo, Hossein Amini era stato inizialmente chiamato a scrivere la sceneggiatura della serie, ma la preproduzione fu messa in pausa e Amini fu allontanato. Fino ad oggi si pensava che il motivo principale di questo cambio fosse l’insoddisfazione della Lucasfilm nei confronti dello script, ma in base alle fonti dell’Hollywood Reporter la situazione era più stratificata e complessa. Secondo queste fonti, infatti, Deborah Chow mostrò la prima stesura dello script a Dave Filoni e Jon Favreau, con cui aveva collaborato per The Mandalorian.

Ed in questa prima sceneggiatura era presente nientedimeno che Maul, che sarebbe stato il villain principale (mentre Vader non era stato preso in considerazione). Favreau e Filoni però posero alcuni dubbi sulla storia e portarono alla luce i difetti di questa sceneggiatura. Inoltre, i due “padri” del Mandaloriano spinsero Deborah Chow per rendere la serie di Kenobi “ancora più grande ed ambiziosa”. Tutti questi dubbi arrivarono fino ai piani altissimi della Lucasfilm fino alla presidente Kathleen Kennedy, che mise in pausa la pre-produzione della serie.

I lavori ripresero quando fu scelto un nuovo sceneggiatore, Joby Harold che scrisse poi quella che sarebbe diventato lo script definitivo, ma non sappiamo fino a che punto i lavori iniziali andarono avanti. All’epoca fu scelto un primo attore per interpretare un giovane Luke Skywalker, ma non fu girata nessuna scena e l’attore fu in seguito cambiato (quello che vediamo nel trailer è il giovanissimo Grant Feely).

Le fonti dichiarano che Ray Park fu chiamato sul set per alcuni test footage (che non sono altro che delle riprese di prova per capire quali luci usare e quali costumi far indossare all’attore) e per allenamenti preliminari da stunt. Ma in seguito, dopo gli stravolgimenti di inizio 2020, il ruolo narrativo di Maul all’interno della serie fu ridimensionato (fino ad essere completamente cancellato) e Ray Park non girò nessuna scena effettiva.

A quanto pare fu proprio Filoni a fare poi in modo che Vader diventasse il villain principale della serie e a dargli un ruolo maggiore assieme al Grande Inquisitore (da lui creato per la serie animata Rebels).

Obi-Wan Kenobi

Non è da escludere che anche lo scadalo che travolse proprio Ray Park pochi anni fa possa aver influito sulle scelte narrative per la serie di Obi-Wan Kenobi, ma come sempre, nonostante la grande affidabilità della testata, non possiamo dare queste voci per assodate al 100%.

E voi che ne pensate di questi risvolti produttivi? Ditecelo nei commenti.

Se amate Star Wars potete venire a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube. E per non perdervi una singola news iscrivetevi al canale Telegram!

EmpiRa ha ufficialmente aperto il tesseramento per l’anno 2021 e 2022! Se volete unirvi a noi non vi resta che cliccare nel link sotto. Abbiamo tanti piani per il futuro e come disse una vecchia conoscenza: Saremmo onorati se vi uniste a noi!
LINK AL TESSERAMENTO

TWITCH

TESSERAMENTO

EVENTI