Altro
    CuriositàSpada Laser a lama retrattile, come funzionerà il futuristico progetto Disney?

    Spada Laser a lama retrattile, come funzionerà il futuristico progetto Disney?

    Lo scorso giovedì 8 di aprile 2021 si è tenuta una videoconferenza in casa Disney sul futuro dei parchi a tema. Tra la sorpresa e lo stupore generale dei presenti, alla fine dell’evento è stata presentata l’ultima generazione di Spada Laser che sara’ messa in vendita nei parchi Galaxy’s Edge in Florida e California.


    Spada Laser a lama retrattile? Un Progetto elegante, per tempi più civilizzati

    Non erano ammessi cellulari, videocamere o macchina fotografiche alla riunione e non abbiamo un’idea chiara di che tipo di spada laser sia, come funzioni e quanto sia diversa da quelle che abbiamo a disposizione al giorno d’oggi (vedi spade laser Hasbro).

    La maggior parte delle “lightsaber giocattolo” esistenti in commercio sono abbastanza realistiche una volta che si sia montata la lama, ma nessuno fino ad oggi è riuscito a creare l’effetto della lama che esce dall’elsa. Che si sia giunti ad un punto di svolta?

    spada laser
    Spada Laser Hasbro

    Basandoci sul brevetto della Disney Enterprises, datato 2018, che ha il seguente nome: Sword device with retractable, internally illuminated blade (Traduciamo: Dispositivo tipo spada con lama retrattile illuminata internamente. Avete letto bene: lama retrattile), pensiamo che la spada laser presentata da Disney la scorsa settimana a porte chiuse sia basata su quest’ultimo.

    Se cosi’ fosse, finalmente ci stiamo avvicinando al sogno di noi appassionati: poter maneggiare l’elsa di una spade laser e poi solo al momento giusto poter sguainare la lama, illuminata, quasi come se fossimo Obi Wan o Luke Skywalker.

    Il brevetto nel dettaglio

    Ecco cosa dice l’abstract del brevetto:

    L’invenzione tratta di un dispositivo per dare l’effetto di una spada energetica. Il dispositivo include due lunghi semicilindri di plastica, che sono i due elementi che creano la lama, e possono essere arrotolati perpendicolarmente alla loro lunghezza in modo da creare due bobine alloggiate nell’elsa che occupino poco spazio. Per estendere la lama, un motore nell’elsa srotola le bobine, ricreando i due semicilindri che vengono tenuti insieme da un sistema tipo zip. Per ritrarre la lama, il processo è invertito. L’illuminazione della lama è ottenuta con una striscia flessibile di sorgenti luminose. Alle due strisce flessibili e’ attaccato una sorta di tappo semisferico della lama, che ha la funzione di punta della spada.

    Ecco uno schema generale di funzionamento della spade laser che mostra I vari component. Lo abbiamo trovato tra le pagine del brevetto:

    Figura 2 Schema generale del funzionamento della spada

    La spada si puo’ suddividere in due sezioni: la lama (a sinistra) che e’ la sezione estraibile/retrattile, che proietta una luce simile a quella di una “vera” spade laser; l’elsa (a destra), con i motori per estrarre/ritrarre l’elsa, le bobine, la batteria e gli speaker per gli effetti sonori.

    Sempre tra le pagine del brevetto troviamo altri dettagli sul funzionamento della spada. Vediamo nell’immagine (figure 3 e 4) i vari componenti interni dell’elsa, e iniziamo a capire meglio il sistema di funzionamento. Vediamo bene le bobine che formano l’elsa una volta srotolate, il motore e la bobina della striscia di LED.  

    Figura 3 Vista dei componenti interni dell’elsa
    Figura 4 Vista dei componenti interni dell’elsa

    Mentre nella figura 5 vediamo uno dei concept della striscia LED per illuminare la spada, che si arrotola tipo bobina:

    Figura 5

    Abbiamo piu’ o meno capito come potrebbe funzionare la spade laser, ora vogliamo vedere il design delle else che hanno in serbo per noi, gli effetti dei LED e quanto sarà giocabile.

    A quando l’unboxing su Docking Bay? Speriamo presto!

    Se amate Star Wars venite a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube.

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE