Altro
    Senza categoria Star Wars: Gli Ultimi Jedi - I tweet delle riprese mostrate agli...

    Star Wars: Gli Ultimi Jedi – I tweet delle riprese mostrate agli investitori Disney

    Essere un azionista Disney è appagante. Mentre i fan aspettano il primo trailer di The Last Jedi, la casa di Topolino ha organizzato una proiezione top-secret dell’ottavo episodio, durante una conferenza degli azionisti.

    Fortunatamente sono trapelati alcuni dettagli.

    Grazie a Daniel Miller del Los Angeles Times, che ha twittato alcuni piccoli dettagli, possiamo dire quasi con certezza quali saranno le prime parole che Luke Skywalker dirà a Rey. Come ci si poteva aspettare prima che Rey lasci definitivamente la lightsaber, sentiremo un bellissimo:


    “Nel girato, Luke chiede a Rey “Chi sei?” Poi vediamo lei maneggiare una spada laser”

    Chissà, che ci sia stata un’imprevista perdita di memoria data dall’isolamento su Ahch-To? Nessuno al momento lo sa, la cosa che sappiamo è che Luke non sappia chi sia Rey.

    Ci sono stati anche altri tweet, come promesso ve li riportiamo qui:


    “Il Generale Leia Organa è stata sullo schermo solo per pochi secondi, in un uniforme militare e non ha parlato.”


    “Abbiamo visto una sequenza con un X-Wing piroettare a mezz’aria, sotto attacco all’interno di una nave gigantesca. Sembrava un uccello ferito.”


    “Abbiamo visto ogni tipo di ambientazione — montagne, oceani, foreste, deserti. Sembra veramente epico, esotico.”


    “Sono apparsi durante le riprese de “Gli Ultimi Jedi” anche Chewbacca, il Generale Organa e Finn.”

    Questo è tutto quello che al momento ci viene riportato da Daniel Miller ruguardante questo film, ovviamente ci saranno sicuramente degli sviluppi durante la Celebration di Orlando (13-16 Aprile 2017), come sempre saremo tra i primi a riportarveli.

    Per vedere il film però dobbiamo aspettare il 15 Dicembre 2017, data di uscita del nuovo capitolo della saga: Gli Ultimi Jedi!

    Fonte: Los Angeles Times, Entertainemt Weekly

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE