Altro
    Libri La spada laser di Rey in Star Wars: The Lightsaber Collection

    La spada laser di Rey in Star Wars: The Lightsaber Collection

    Dopo aver dato un’occhiata da vicino alla storia e al design delle spade laser di Ben Solo e Leia Organa, è arrivato il momento di scoprire cosa c’è dietro alla creazione della spada laser di Rey in Star Wars: The Lightsaber Collection!


    La descrizione della spada laser di Rey

    Dopo aver sconfitto la minaccia Sith a Exegol, Rey si dirige su Tatooine per sotterrare le spade un tempo appartenute a Leia Organa e Luke Skywalker. Dopo il rituale, la ragazza mostra una spada di sua creazione – e l’intenzione di portare avanti l’eredità Jedi come Rey Skywalker.

    Rey ha costruito la sua arma usando pezzi di un’altra già nota, il bastone che usava quando era solo una cerca-rottami su Jakku, e che ha sempre portato con sé. Il bastone, portato sulle spalle quando non era necessario utilizzarlo, era un’arma molto efficace contro la fauna selvatica e i ladruncoli, finché la protagonista non ha diversificato il suo armamentario aggiungedovi una spada laser ne Gli Ultimi Jedi.

    L’elsa della spada riprende la forma del bastone, e un ingranaggio rotante permette di attivare la lama, al posto del classico pulsante. La struttura pesante la rende perfetta per il combattimento.

    Nel film, la lama della spada di Rey è gialla. Nonostante nel mondo live-action questa sia la prima volta in cui si mostra una spada laser gialla, nelle serie animate è possibile notare come l’arma con questo colore sia brandita dalle guardie del Tempio Jedi.

    spada laser rey

    Vi piace l’arma della giovane? O avreste preferito una spada laser a doppia lama?

    Rebecca Micol Sergihttps://www.instagram.com/itsmicolx_/
    Fedele all'Inter, al Nintendo e a Star Wars dalla tenera età, difenderò Gli Ultimi Jedi con tutte le mie forze.

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE