Altro
    Serie TVThe Bad Batch 1x10 'Terreno comune' - recensione ed analisi dell'episodio

    The Bad Batch 1×10 ‘Terreno comune’ – recensione ed analisi dell’episodio

    Il 2 luglio è approdato su Disney+ il decimo episodio della serie animata The Bad Batch, intitolato ‘Terreno comune‘. Di seguito vi proponiamo la nostra recensione ed analisi.


    The Bad Batch – recensione ed analisi del decimo episodio

    The Bad Batch episodio 10

    Dopo tre episodi al cardiopalma con un deciso avanzamento della trama, con la decima puntata si ritorna a capitoi con una forte struttura verticale. Nonostante le vicende della Bad Batch non subiscano un avanzamento importante, questi ultimi 25 minuti ci danno la possibilità di osservare alcuni fenomeni sociopolitici che stanno avvenendo nella galassia, soprattutto il regime autoritario dell’Impero su tutti i pianeti e come alcuni sistemi, in questo caso ex-Separatisti, reagiscano agli sconvolgimenti che stanno scuotendo la galassia. Inoltre in questa puntata si ritorna su un pianeta già visto durante la serie animata The Clone Wars e fortemente coinvolto nelle vicende dei Separatisti.

    L’episodio è stato diretto da Saul Ruiz e scritto da Gursimran Sandhu. Di seguito vi proponiamo la nostra anlisi dettagliata.

    Occupazione imperiale

    La puntata si apre su Raxus Secundus, il pianeta che ospitava il quartier generale della Confederazione dei Sistemi Indipendenti e comparso per la prima volta nell’episodio 3×10 di The Clone Wars (intitolato ‘Eroi su entrambi i fronti’), e vediamo il Capitano Bragg di fronte ad una folla nella capitale Raxulon, la quale annuncia che l’Impero tratterà in modo giusto ed equo tutti i pianeti che facevano parte dei Separatisti, ichiarazione naturalmente falsa. Il senatore Avi Singh, che è costretto a subire questi torti nei confronti del suo pianeta e della sua popolazione, viene invitato da Bragg a rassicurare la folla, ma dopo un esame di coscienza decide di ribellarsi e urla alla popolazione di opporsi all’Impero e combatterlo.

    The Bad Batch Avi Singh e GS-8

    Il Senatore, poco prima del discorso, aveva consegnato un comunicatore al suo droide GS-8 (di classe RA-7 comparsa già in Episodio IV – Una Nuova Speranza) da utilizzare in caso di emergenza. Nel caos generale, Avi Singh viene fermato ed arrestato dagli ufficiali imperiali, mentre il droide si mette in contatto con Cid per chiedere supporto.

    Missione su Raxus

    Su Ord Mantell, Cid assegna alla Bad Batch una nuova missione, ovvero recarsi proprio su Raxus per liberare il senatore Avi Singh. Hunter però è riluttante all’idea di aiutare un ex-Separatista, ma viene convinto da Cid la quale gli dice che il debito della Bad Batch nei suoi confronti non è ancora stato ripagato completamente. Vista l’elevata pericolosità della missione, Hunter decide di lasciare Omega con Cid, nonostante la bambina voglia mettersi alla prova.

    La Bad Batch si dirige quindi su Raxus Secundus a bordo dell’ormai iconica Havoc Marauder. Mentre discendono nell’atmosfera, vengono avvicinati da due V-wing di classe Nimbus che richiedono i codici di riconoscimento. Tech trasmette i codici falsi creati da Cid e ricevono il via libera per atterrare sul pianeta. Nonostante questo, Echo è ancora scettico sul senatore Separatista e crede che possano esserci delle trappole. Una volta atterrati, la Bad Batch incontra il droide GS-8 ed elaborano un piano per intrufolarsi nella città e liberare Avi Singh.

    The Bad Batch Raxus Secundus

    L’Impero pattuglia le strade della capitale utilizzando gli Stormtrooper e i camminatori AT-TE tipici dei Separatisti. La Bad Batch riesce ad eludere e a sbarazzarsi degli Stormtrooper a guardia del palazzo in cui è rinchiuso il Senatore Singh. Intanto, Bragg interroga Avi Singh, minacciandolo con un droide di classe IT-O (come quello utilizzato da Vader in Episodio IV – Una Nuova Speranza per minacciare Leia Organa), il quale resiste e non rivela nessuna informazione rilevante. Prima che il senatore possa essere giustiziato, la Bad Batch interviene lanciando un fumogeno nella stanza e riuscendo a liberare l’ex-Separatista.

    The Bad Batch stromtrooper
    The Bad Batch GS-8

    La squadra, accompagnata da Avi Sing e dal suo droide GS-8, deve ora fuggire dal palazzo e mettersi in salvo. Per farlo, la Bad Batch prende possesso di un camminatore AT-TE (i veicoli utilizzati tipicamente dai Separatisti durante le Guerre dei Cloni). Dopo un concitato inseguimento tra camminatori per le vie ella capitale di Raxus, il gruppo riesce a fuggire sfruttando un passaggio sotterraneo noto solo al senatore Avi Singh. Il senatore decide quindi di fuggire temporaneamente dal pianeta per cercare di organizzare una controffensiva all’Impero. Questa potrebbe essere una delle tante cellule che poi andranno a formare la più grande Allean Ribelle.

    The Bad Batch camminatore AT-TE

    La nuova abilità di Omega

    Intanto, su Ord Mantell, Omega è triste per il fatto di essere rimasta indietro e cerca un modo per rendersi utile per la squadra. Con poco tatto, Cid le propone di pulire il locale ma Omega vuole trovare un modo per guadagnare qualche credito e ripagare in parte il debito he la Bad Batch ha con Cid. Durante una partita di dejarik (gli scacchi olografici) in cui Cid affronta Bolo e Ketch, in un momento di difficoltà la Trandoshana riceve alcuni suggerimenti da Omega che si rivelano essere vincenti, la quale mostra di avere una spiccata abilità strategica. Cid decide quindi di sfruttare questa abilità facendo giocare Omega contro vari avversari e dividersi poi le vincite.

    The Bad Batch Cid ed Omega

    Quando tornano dalla sua missione su Raxus Secundus, la Bad Batch nota un’insolita folla all’interno della cantina di Cid e si rende conto che Omega sta surclassando a dejarik tutti quelli che la stanno sfidando. Dopo l’ultima vittoria Hunter si confronta con la bambina clone e riconosce il suo enorme talento e la sua utilità all’interno del gruppo, dicendole che potrà apportare un grande contributo durante le prossime missioni.

    Se volete recuperare le recensioni e le analisi degli episodi precedenti di The Bad Batch vi riportiamo i link qui di seguito:

    Analisi Episodio 1

    Analisi Episodio 2

    Analisi Episodio 3

    Analisi Episodio 4

    Analisi Episodio 5

    Analisi Episodio 6

    Analisi Episodio 7

    Analisi Episodio 8

    Analisi Episodio 9

    Se amate Star Wars venite a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube.

    Fonte immagini: starwars.com

    TWITCH

    I PIÙ LETTI

    DA NON PERDERE