Serie TVThe Bad Batch 1x13 'L'Infestazione' - recensione ed analisi dell'episodio

The Bad Batch 1×13 ‘L’Infestazione’ – recensione ed analisi dell’episodio

Il 23 luglio è approdato su Disney+ il tredicesimo episodio della serie animata The Bad Batch, intitolato ‘L’Infestazione‘. Di seguito vi proponiamo la nostra recensione ed analisi.


The Bad Batch – recensione ed analisi del tredicesimo episodio

The Bad Batch episodio 13

Dopo 2 episodi molto concitati e pieni d’azione, e che ci ripresentavano uno dei personaggi più amati dai fan, la tredicesima puntata di The Bad Batch ritorna ad uno stampo prettamente verticale, in attesa degli ultimi tre capitoli che saremo sicuri saranno caratterizzati da una forte accelerazione nella trama in vista del finale, che probabilmente si rivelerà parzialmente aperto lasciando spazio ad una seconda stagione in modo da poter portare avanti e chiudere alcune storyline cominciate in questa stagione.

L’episodio è stato diretto da Saul Ruiz e scritto da Amanda Rose Muñoz. Di seguito vi proponiamo la nostra analisi dettagliata.

Dov’è Cid?

L’episodio si apre su Ord Mantell con la Bad Batch di ritorno da una missione per Cid. Entrando nella bottega della Trandoshana però notano molte guardie armate ed alcuni Pyke. Quando si recano nell’ufficio sul retro, al posto di Cid si ritrovano davanti un Devaroniano, ovvero Roland Durand (un vecchio cliente di Cid e figlio del boss del crimine Isa Durand), il quale si è impossessato della bottega. Hunter dice alla Bad Batch che conviene lasciare il pianeta ma Omega invece è determinata a ritrovare ed aiutare Cid.

The Bad Batch Roland e Ruby
The Bad Batch Roland Durand

Infatti subito dopo incontrano proprio Cid alla sua nave, la quale spiega alla Bad Batch che Roland vuole crearsi dei contatti con i Pyke (la specie comparsa per la prima volta nella serie animata The Clone Wars e poi rivista in Solo – A Star Wars Story e nel fumetto di Darth Maul) e che per raggiungere il suo obiettivo intende sfruttare Ord Mantell per le sue molteplici connessioni iperspaziali con altri settori della galassia. La Trandoshana è determinata a riprendersi la sua bottega e chiede aiuto alla Bad Batch.

The Bad Batch Pyke

Il furto di spezia

Cid rivela che secondo alcune sue fonti Roland incontrerà nella notte i Pyke per consegnarli la spezia, quindi il suo piano consiste nell’intrufolarsi nel suo ufficio per rubarla, in modo che Roland non abbia modo di pagare i Pyke. Per farlo, il gruppo utilizza i vecchi tunnel minerari sotto la città, utilizzando i carrelli per trasportare la spezia. Cid e la Bad Batch guidano attraverso i tunnel minerari fino ad arrivare ad una porta, e a quel punto la Trandoshana avverte i cloni che le vecchie miniere hanno un problema di infestazione e che dovranno attraversare quel luogo senza fare alcun rumore. Purtroppo Wrecker fa cadere la torcia creando rumore e si cominciano a sentire alcuni rumori inquietanti.

The Bad Batch tunnel minerari

Il gruppo riesce a raggiungere la fine dei tunnel sotto l’ufficio di Cid e a quel punto la Trandoshana attiva il suo comunicatore per inviare un segnale a Bolo, il quale utilizza lo snack Mantell Mix per distrarre Ruby (il rettile recuperato dalla Bad Batch nella puntata 1×07 ‘Cicatrici di Guerra’ e diventato animale domestico della bottega), che era stata presa da Roland e farla uscire in modo che il Devaroniano si meta sulle sue tracce lasciando libero l’ufficio. Intanto, la Bad Batch ne approfitta per intrufolarsi nell’ufficio di Cid e recuperare i sei contenitori di spezia e metterli sui carrelli della miniera.

The Bad Batch Omega Cid e Tech

All’esterno Bolo e Ketch si distraggono e si lasciano sfuggire il rettile, quindi Roland Durand recupera Ruby e cattura il Weequay e l’Ithoriano. Una volta rientrato nell’ufficio, il Devaroniano si accorge che la spezia è sparita e invia alcune guardie armate all’inseguimento della Bad Batch attraverso i tunnel. Durante l’inseguimento, il rumor sveglia le creature che infestano i tunnel minerari, ovvero gli Irling, una sorta di insetti notturni. Il gruppo riesce a sbarazzarsi di alcune di queste creature grazie a colpi di blaster e alle torce (gli Irling non sopportano la luce) ma nella confusione perdono i contenitori di spezia.

Trattativa con i Pyke

Cid e la Bad Batch torna nella bottega ma trovano i Pyke, giunti sul luogo, che pretendono il loro pagamento. Il gruppo è quindi costretto a lasciare Omega al locale e andare a recuperare i contenitori di spezia. La squadra ritorna quindi nel covo degli Irling per recuperare la spezia. Cid e Wrecker si calano e recuperano tutti i contenitori, ma mentre risalgono con gli ultimi due uno dei cavi si rompe e cade provocando un forte rumore che sveglia le creature. Per sbarazzarsene, Tech attiva un dispositivo che crea un’esplosione di luce che mette in fuga gli Irling.

The Bad Batch vs Irling
The Bad Batch Wrecker

La Bad Batch riconsegna la spezia ai Pyke che considerano la questione chiusa con loro ma non con Roland Durand, al quale tagliano uno dei due corni sulla sua testa, umiliandolo. Cid e la Bad Batch tornano alla bottega dopo aver completato la missione.

The Bad Batch Omega e Roland
The Bad Batch Omega e Hunter

Se volete recuperare le recensioni e le analisi degli episodi precedenti di The Bad Batch vi riportiamo i link qui di seguito:

Analisi Episodio 1

Analisi Episodio 2

Analisi Episodio 3

Analisi Episodio 4

Analisi Episodio 5

Analisi Episodio 6

Analisi Episodio 7

Analisi Episodio 8

Analisi Episodio 9

Analisi Episodio 10

Analisi Episodio 11

Analisi Episodio 12

E voi che ne pensate di questo episodio di The Bad Batch? Ditecelo nei commenti.

Se amate Star Wars venite a parlarne insieme a noi e tanti altri appassionati sul nostro canale Telegram e il nostro gruppo Facebook! Inoltre vi ricordiamo che potete trovare Empira su FacebookInstagramTwitterTwitch e YouTube.

Fonte immagini: starwars.com

EmpiRa ha ufficialmente aperto il tesseramento per l’anno 2021 e 2022! Se volete unirvi a noi non vi resta che cliccare nel link sotto. Abbiamo tanti piani per il futuro e come disse una vecchia conoscenza: Saremmo onorati se vi uniste a noi!
LINK AL TESSERAMENTO

TWITCH

TESSERAMENTO

EVENTI